Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Brumotti mette in fuga gli spacciatori, Cavandoli punge: "La sicurezza? Prima lo stadio"

L'inviato di Striscia la Notizia con la sua bicicletta al Parco Ducale

E’ arrivato anche a Parma, Vittorio Brumotti, direttamente da Striscia la Notizia. A bordo della sua bici, ha setacciato il Parco Ducale, che dalle immagini girate dal campione di Bike Trial, si è ripopolato di spacciatori. Cocaina e crack nel listino, smerciati da pusher attirati da un collaboratore di Brumotti. Su Canale 5 sono andate in onda le immagini dello spaccio in uno dei centri più importanti della città, a pochi metri dalla caserma dei carabinieri, contattati da Brumotti dopo la sua popolare impennata. Con un megafono, il popolare ciclista ligure ha invitato tutti ad andare via, andando a scovare i nascondigli dove gli spacciatori conservavano le dosi. Puntuale il commento della parlamentare leghista, Laura Cavandoli, che ha affidato a Facebook il suo pensiero: “Già, la #parmacapitaledellacultura2021 mostra a tutta Italia che in uno splendido Parco monumentale lo spaccio è continuo e a cielo aperto! Praticamente in ogni riunione del Consiglio comunale sono intervenuta per richiamare l'attenzione di Sindaco e Giunta sulle evidenti problematiche di illegalità del Parco Ducale (e di molti altri parchi cittadini) ricevendo risposte evasive. La #sicurezza per Pizzarotti etc. non è importante, adesso c'è lo Stadio da rifare, prima c'era la #Cittadella e poi altra polvere da nascondere sotto il tappeto e tante narrazioni di una città che non esiste nella realtà. Per me #ParmaèImportante”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brumotti mette in fuga gli spacciatori, Cavandoli punge: "La sicurezza? Prima lo stadio"

ParmaToday è in caricamento