rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca

Mariya, 12 anni di Medesano ha segnato un gol a Buffon. Merito del concorso "Sfida il Campione!"

La ragazza ha partecipato al concorso promosso da Durex in occasione della terza edizione del progetto SafeBook by Durex, è stata sorteggiata e oggi ha Torino ha potuto incontrare il campione

Mariya Zavadovska, 12 anni di Medesano ha segnato oggi al capitano e portiere della nazionale di calcio Gianluigi Buffon, come vincitrice del concorso "Sfida il Campione!”, promosso da Durex in occasione della terza edizione del progetto SafeBook by Durex.

Mariya ha partecipato al concorso, frutto del progetto Durex di prevenzione che fa tappa ogni anno nelle scuole e in alcune piazze italiane, ed è stata sorteggiata con altri cinque coetanei per passare la giornata insieme con Buffon.

E’ stata una giornata speciale per tutti i vincitori, resa speciale dall’incontro con Gianluigi Buffon, ma anche di apprendimento e condivisione: al campo da calcio “Cavoretto” di Torino, dopo tutti i vincitori, resa speciale dall’incontro con Gianluigi Buffon, ma anche di apprendimento e condivisione: al campo da calcio “Cavoretto” di Torino, dopo aver sfidato il campione ai calci di rigore, i vincitori hanno condiviso con Gianluigi Buffon, da sempre attento alle tematiche giovanili, un momento di discussione e curiosità sul tema della prevenzione dalle malattia sessualmente trasmissibili e del rispetto nelle relazioni.

Con SafeBook by Durex si concretizza l’impegno di un’importante opera di educazione e informazione sulle tematiche sessuali, un vero e proprio impegno sociale nei confronti delle giovani generazioni che anche Gianluigi Buffon, testimonial del progetto, ha scelto di sostenere.

Mariya Zavadovska, 12 anni di Medesano ha segnato oggi al capitano e portiere della nazionale di calcio Gianluigi Buffon, come vincitrice del concorso fida il Campione!”, promosso da Durex in occasione della terza edizione del progetto SafeBook by Durex.

Mariya ha partecipato al concorso, frutto del progetto Durex di prevenzione che fa tappa ogni anno nelle scuole e in alcune piazze italiane, ed è stata sorteggiata con altri cinque coetanei per passare la giornata insieme con Buffon.

E’ stata una giornata speciale per tutti i vincitori, resa speciale dall’incontro con Gianluigi Buffon, ma anche di apprendimento e condivisione: al campo da calcio “Cavoretto” di Torino, dopo tutti i vincitori, resa speciale dall’incontro con Gianluigi Buffon, ma anche di apprendimento e condivisione: al campo da calcio “Cavoretto” di Torino, dopo aver sfidato il campione ai calci di rigore, i vincitori hanno condiviso con Gianluigi Buffon, da sempre attento alle tematiche giovanili, un momento di discussione e curiosità sul tema della prevenzione dalle malattia sessualmente trasmissibili e del rispetto nelle relazioni.

Con SafeBook by Durex si concretizza l’impegno di un’importante opera di educazione e informazione sulle tematiche sessuali, un vero e proprio impegno sociale nei confronti delle giovani generazioni che anche Gianluigi Buffon, testimonial del progetto, ha scelto di sostenere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mariya, 12 anni di Medesano ha segnato un gol a Buffon. Merito del concorso "Sfida il Campione!"

ParmaToday è in caricamento