Busseto, non serve da bere ad un giovane già ubriaco: barista minacciato con un coltello

E' successo domenica sera in un bar di via Roma: il cliente 31enne ha prima minacciato il titolare con un coltello di ceramica che aveva in tasca, poi è andato a casa a prendere una lama più grossa

Attimi di paura domenica sera all'interno di un bar di via Roma a Busseto. Un cliente di 31 anni, residente in paese e originario dell'Ecuador, che aveva alzato troppo il gomito, è entrato all'interno del locale per chiedere da bere. Era visibilmente ubriaco e quindi il barista ha deciso di negargli la consumazione alcolica, che sarebbe stata l'ennesima. A quel punto la reazione del giovane non è stata moderata: ha preso un coltello di ceramica che aveva in tasca e ha minacciato il lavoratore, chiedendo di essere servito nonostante fosse ubriaco. In quel momento il barista è riuscito a disarmarlo e l'uomo si è allontanato. Poco dopo è tornato al bar: era andato a casa a prendere altri tre coltelli. Con uno di questi, con una lama più insidiosa di quello di prima, ha nuovamente minacciato il barista che, a quel punto, ha chiamato i carabinieri. I militari di Fontanellato e di Busseto sono giunti sul posto in pochi minuti: dopo aver fermato ed identificato il giovane lo hanno denunciato per minacce e porto abusivo di arma impropria. Il 31enne si è sentito male a causa dell'alcol ed è stato soccorso dall'ambulanza del 118, che l'ha trasportato all'Ospedale Di Vaio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzarotti furioso: "Non è una gara a chi è più stupido"

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • Paura in via Emilia Est: auto si ribalta alla rotonda e finisce nel parcheggio dell'Ovs

  • "La mia prima cena dopo il lockdown: vi racconto com'è andata"

  • Amazon apre un nuovo deposito di smistamento a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento