Busseto, parroco contagiato dal Covid: un fedele positivo

L'Ausl ha eseguito 142 tamponi

Un solo caso positivo al coronavirus su 142 tamponi eseguiti. E’ questo l’esito  dello screening realizzato venerdì scorso dal Servizio di Igiene e Sanità pubblica dell’Azienda Usl di Parma alle persone che hanno avuto “contatti stretti” con il parroco di Busseto nelle giornate tra il 27 e il 30 settembre.

L’Azienda sanitaria e il Comune avevano rivolto un appello-invito ai cittadini, dopo che il sacerdote è risultato positivo al coronavirus.

"Vogliamo ringraziare gli operatori  dell’Azienda USL - affermano il Sindaco Giancarlo Contini e l’Assessore alla sanità  Elisa Guareschi – per la professionalità e la cortesia mostrate nel rassicurare i tanti che si sono sottoposti al test. Un grazie va anche a tutti loro, per aver risposto all’invito, consapevoli di compiere un gesto utile per la salute propria e di tutta la collettività”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento