Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Giallo in via Bach: cadavere di un 40enne trovato all'interno di un cantiere

Il corpo senza vita è stato rinvenuto da un passante: sul posto la polizia e la Scientifica. Indagini in corso

Giallo all'interno di un cantiere di via Bach a Parma, nella zona di via Budellungo. Nella serata di ieri, venerdì 6 agosto, è stato ritrovato il cadavere di un uomo, un manager di circa 40 anni, che viveva in quartiere ed era conosciuto dai vicini. Dopo l'allarme della moglie, che non lo ha visto tornare a casa, sono scattate le ricerche: il personale sanitario ha trovato il corpo dell'uomo, privo di vita. 

20210807_163417-2

Sul posto sono arrivati, oltre agli operatori del 118, anche i poliziotti della Questura di Parma, che hanno effettuato un sopralluogo ed avviato le indagini. Gli agenti delle Volanti e quelli della Squadra Mobile stanno ricostruendo il quadro in cui sarebbe avvenuta la morte dell'uomo.

Il cadavere è stato ritrovato all'interno di un cantiere per la costruzione di un condominio, i cui lavori si concluderanno tra ottobre e novembre. Ora l'area è stata posta sotto sequestro. Per ora non ci sono certezze ma gli investigatori stanno lavorando a tutto campo per cercare di risalire alle circostanze del decesso.

Sul posto anche la polizia Scientifica che ha effettuato i rilievi previsti per legge: gli agenti sono alla ricerca di particolari e dettagli che potrebbero essere utili alle indagini. Tutte le ipotesi sono aperte: dell'omicidio al suicidio, fino alla caduta accidentale. 

20210807_163523-2

Secondo le prime informazioni il corpo, che si trovava all'interno di un cantiere per la costruzione di un condominio, sarebbe stato trovato ad un passante, che stava facendo una passeggiata in zona. L'allarme è scattato in serata e da allora gli inquirenti stanno lavorando al caso. 

IN AGGIORNAMENTO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo in via Bach: cadavere di un 40enne trovato all'interno di un cantiere

ParmaToday è in caricamento