menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baganzola, 40enne trovato morto carbonizzato in casa

Assieme al suo corpo, ustionato a causa di un incendio divampato nella sua abitazione, sono state trovate carcasse di animali, gatti e tartarughe - Ad avvertire i soccorsi la madre che non aveva sue notizie da giorni

Un uomo è stato trovato morto all'interno della sua casa a Baganzola. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un 40enne che viveva da solo nella sua abitazione. Sul suo corpo ustionato ci sarebbero ferite che potrebbero essere state provocate dagli animali che vivevano con lui. Non si conoscono ancora le cause della morte.

L'uomo si era isolato da tempo, viveva in condizioni di estremo degrado e, secondo le prime notizie, soffriva di disturbi mentali. La madre, che viveva al piano di sotto, lo aiutava collaborando alle spese, non avendo più tracce da giorni, ha allertato i soccorsi. Assieme al suo corpo, ustionato a causa di un incendio divampato nella sua abitazione, sono state trovate carcasse di animali, gatti e tartarughe. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Tre nuove piste ciclabili: lavori per 1 milione e 150 mila euro

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    I presidi: "Didattica in presenza al 100%? E' un azzardo"

  • Cronaca

    Bonaccini alza la guardia: "Serve prudenza, non è finita"

  • Cronaca

    Covid: a Parma vaccinate quasi 135 mila persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento