Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Calciatore 13enne del Vicofertile preso a pugni in campo

L'ennesimo episodio di violenza è avvenuto durante la partita dei Giovanissimi con lo Sporting Sant'Ilario

Un calciatore di 13 anni del Vicofertile è stato preso a pugni da un avversario durante un'azione di gioco. Il gravissimo episodio è avvenuto durante la partita dei Giovanissimi Under 14 contro lo Sporting Sant'Ilario, che si è disputata a Calerno. Secondo le prime informazioni il ragazzo sarebbe stato preso letteralmente a pugni da un giocatore del Sant'Ilario, durante un'azione di gioco. Il ragazzo è finito a terra con forti dolori e difficoltà respiratorie: i soccorritori del 118 lo hanno accompagnato al Pronto Soccorso mentre sul posto sono arrivati anche i carabinieri. In seguito all'episodio il Vicofertile ha deciso di ritirarsi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciatore 13enne del Vicofertile preso a pugni in campo

ParmaToday è in caricamento