Pallonata alla nuca: calciatore 21enne sviene, uno spettatore gli salva la vita

Il massaggio cardiaco, effettuato in campo, è stato essenziale per il giovane che aveva perso i sensi durante una partita del Campionato Amatori

Paura nel pomeriggio del 22 ottobre al campo sportivo della parmense: duranta la partita tra Real San Bernardo e San Lazzaro del Campionato Amatori uno dei calciatori è stato colpito alla nuca da una pallonata. Il giovane è caduto a terra privo di sensi: grazie all'intervento di un altro giocatore e di uno spettatore il 21enne, a cui lo spettatore ha praticato il massaggio cardiaco, si è ripreso ed è stato portato negli spogliatoi, per poi essere trasportato all'Ospedale Maggiore di Parma per accertamenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Parma, un positivo al covid: scatta il ritiro per la squadra

Torna su
ParmaToday è in caricamento