menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maurizio Neri

Maurizio Neri

Calcioscommesse, il Parma sospende Neri da allenatore degli allievi

Maurizio Neri, ex calciatore e amico di Cristiano Doni, è indagato per associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva. In una telefonata avrebbe detto: "Così andiamo tutti in galera"

"In attesa di sviluppi ulteriori nelle indagini della Procura di Cremona nell'ambito dell'inchiesta sul calcioscommesse, il Parma Fc sospende in via cautelativa il signor Maurizio Neri dall'incarico di allenatore degli Allievi Regionali B assunto la scorsa estate. I ragazzi saranno ora seguiti da Cornelio Donati".

Con queste parole la società comunica la sospensione di Maurizio Neri, l'amico di Cristiano Doni, l'ex capitano dell'Atalanta arrestato ieri nell'ambito dell'inchiesta trasnazionale sul calcioscommesse che ha portato in carcere 17 persone, tra i quali anche l'ex difensore del Parma Luigi Sartor. Maurizio Neri, 46 anni, ex calciatore di Napoli, Pisa, Brescia, Rimini ed ex allenatore del Bellaria e del Real Rimini, è indagato per associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva: in una telefonata con l'amico Doni avrebbe detto: "Così andiamo tutti in galera".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Vaccino: da domani prenotazioni anche online per i 50-54enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento