menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Calisto Tanzi ricoverato al Maggiore

Calisto Tanzi ricoverato al Maggiore

Calisto Tanzi ricoverato all'Ospedale Maggiore: condizioni stabili

L'ex patron della Parmalat è stato ricoverato nella notte di venerdì per una "compromessa condizione di salute", i suoi legali dicono che si rifiuta di mangiare, è alimentato da una sonda gastrica

Calisto Tanzi è stato ricoverato nell'ospedale Maggiore di Parma a causa delle "gravissime" condizioni di salute. L'ex patron Parmalat è detenuto nel carcere della città emiliana da circa 10 mesi, da quando cioé fu arrestato (ai primi di maggio del 2011) su ordine dell'autorità giudiziaria di Milano.

Uno dei legali di Tanzi, l'avvocato Gianpiero Biancolella, ha spiegato all'ANSA che per l'ex imprenditore si è reso necessario il ricovero nella notte di venerdì. La lunga detenzione in carcere avrebbe aggravato quella che i legali di Tanzi da mesi definiscono una "compromessa condizione di salute". Proprio oggi il Tribunale di sorveglianza di Bologna ha deciso che Tanzi dovrà rimanere in carcere.

Fonti giudiziarie sostengono che Calisto Tanzi è alimentato da venerdì scorso tramite sonda gastrica. L'ex patron della Parmalat si trova ricoverato nella sezione detenuti dell'ospedale Maggiore di Parma. La notizia relativa alle condizioni di salute di Tanzi non è stata confermata ufficialmente dai sanitari del Maggiore. Tanzi rifiuterebbe di mangiare a causa del "profondo stato depressivo in cui è caduto". Per questa ragione si sarebbe reso necessario alimentare il paziente con una sonda gastrica. I legali di Tanzi hanno annunciato l'intenzione di diffondere un comunicato stampa sulle condizioni del loro cliente

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento