Macellaio 'infedele' cambia le etichette sulla carne per pagare meno: 35enne denunciato per furto

Un dipendente dell'Esselunga è stato identificato e denunciato dai poliziotti delle Volanti che si sono presentati all'interno del supermercato

Cambiava le etichette della carne per fare la spesa a basso costo e pagare di meno. E' questa l'accusa nei confronti di un dipendente dell'Esselunga, un macellaio di 35 anni, che è stato identificato dai poliziotti delle Volanti della Questura di Parma che si sono recati al supermercato, dopo alcune segnalazioni dei colleghi di lavoro, ed hanno denunciato il lavoratore infedele. Nello specifico il dipendente è stato sorpreso mentre stava pagando 8 euro alla cassa automatica, rispetto ai 43 euro di costo reale del cibo appena acquistato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' successo ieri, lunedì 7 ottobre: i poliziotti, dopo aver verificato le segnalazioni, hanno accertato il comportamento del 35enne che, secondo la ricostruzione degli inquirenti, andava avanti da tempo. Il macellaio infatti si recava nel reparto in cui lavorava per fare spesa: cambiava le etichette delle confezioni e riusciva così a risparmiare diversi euro nel fare la spesa. Dopo essere stato accompagnato in Questura è stato denunciato per tentato furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un furgone e sbalzato contro una moto: ciclista 45enne gravissimo

  • A Parma il primo impianto dello stimolatore capace di interrompere i segnali di dolore al cervello

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • Incidente sull'Asolana: moto contro un'auto, muore 50enne motociclista

  • Coronavirus, è il giorno 'zero': né decessi, né contagi

  • Tragedia in Appennino: trovato morto escursionista 55enne parmigiano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento