menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
carabinieri

carabinieri

Lo accoltella per il disordine: camionista condannato a 3 anni

Nel settembre del 2011 un autotrasportatore di 56 anni ha aggredito un collega di 35 con cui condivideva una casa a Torrile: stamattina è stato condannato alla reclusione per lesioni aggravate

Lo ha accoltellato perchè non teneva in ordine la stanza che condivideva con lui ed altre persone. L. M., un camionista di 56 anni originario di Isola Capo Rizzuto è stato condannato questa mattina a 3 anni di reclusione, poichè giudicato colpevole di lezioni aggravate ai danni di un altro camionista di 35 anni. L'accusa iniziale era tentato omicidio ma è stata derubricata.


Secondo la ricostruzione dei fatti degli investigatori nel settembre del 2011, dopo essere rientrato dal lavoro, l'uomo che condiveva una stanza a Torrile con altri autotrasportatori per la campagna delle barbabietole è andato su tutte le furie perchè ha trovato la camera disordinata. Al ritorno della vittima dal lavoro il 56enne ha cercato di sferrare al 35enne alcune coltellate che però è riuscito a bloccarlo. Per lui solo qualche ferita. Dopo l'arresto, secondo l'accusa, ha minacciato i carabinieri della stazione di Sissa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento