Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tragedia sfiorata in A15: camionista fa inversione di marcia

l camionista è stato denunciato per attentato alla sicurezza dei trasporti, multato di 8 mila euro e gli è stata revocata la patente di guida

 

Il camionista qualche giorno fa viaggiava tra La Spezia e Parma e, arrivato in prossimità del casello di Pontremoli, si è accorto di aver sbagliato direzione. Visto che aveva molta fretta, ha pensato di fermarsi in corsia di emergenza per infilarsi in uno spazio all’altezza del divisorio tra le due carreggiate e cambiare così direzione. Una manovra assurda che per fortuna però non ha provocato danni. Gli automobilisti, anche se sorpresi, sono riusciti a non perdere il controllo del mezzo, schivando il camion o frenando per tempo. L’allarme è subito arrivato alla centrale operativa della Polizia Stradale di Massa Carrara ed è stato così messo in atto un dispositivo di controllo a reticolo lungo le principali strade della Toscana, quello che si usa solitamente per rintracciare persone e veicoli. Alla fine un equipaggio della Sottosezione di Pontremoli intercetta il mezzo e il suo conducente, riconoscendolo dalle immagini registrate dalla telecamera orientata proprio su quel punto dell’A/15 e dall’esame della scatola nera del TIR. Il camionista è stato denunciato per attentato alla sicurezza dei trasporti, multato di 8 mila euro e gli è stata revocata la patente di guida.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ParmaToday è in caricamento