menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camionista licenziato: i colleghi passano la notte con lui davanti all'azienda

Marian è stato licenziato dall'azienda per la quale lavorava da anni. Marian ha il camionista e ogni giorno macina chilometri su chilometri per cercare di portare a casa lo stipendio per sè e per la sua famiglia. Nel mese di dicembre Marian è stato licenziato dalla ditta per cui lavorava, l'Automarocchi di Fontevivo e ora è davanti ai cancelli della fabbrica insieme ai suoi colleghi che ne chiedono il reintegro. Gli altri camionisti hanno deciso di portare avanti un presidio ad oltranza e stanotte hanno dormito qui davanti con lui. Siamo all'Interporto di Parma, molte aziende di logistica hanno sede qui, in uno dei centri più importanti del Nord Italia, dove oltre che di produttività si comincia a parlare anche di diritti. "Siamo qui davanti per chiedere il reintegro di Marian, che ha subito il licenziamento, secondo noi solo perche è un Rsa del Si Cobas, il sindacato che sta portando avanti il presidio in questi giorni". "Siamo stati tutti qui con lui, stanotte. Per noi è importante affiancarlo in questa sua battaglia per i diritti". Marian, come gli altri camionisti, viaggia per lavoro anche 15 ore al giorno, in Italia e all'estero. Un impiego stancante ma che gli ha sempre dato soddisfazioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bonaccini: "La scelta di riaprire è ponderata e non è un libera tutti"

  • Cronaca

    Ecco il 'pass' per gli spostamenti tra Regioni arancioni e rosse

  • Cronaca

    Precipita con il paracadute: muore un 60enne parmigiano

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il Museo d’Arte Cinese di Parma protagonista alla Sapienza di Roma

  • Cronaca

    Prosciutto di Parma, 2020 anno nero: calano vendite ed export

  • social

    Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento