Maggiore, Camorali e Bazzoni interrogano la Regione: "Perchè dividere un reparto?"

Gianguido Bazzoni e Cinzia Camorali, del gruppo Popolo della libertà, hanno presentato un’interrogazione alla Giunta per ottenere chiarimenti circa l’ipotesi di sdoppiare l’unità operativa complessa di Gastroenterologia e Endoscopia digestiva

Di seguito riportiamo il comunicato stampa di Gianguido Bazzoni e Cinzia Camorali, del gruppo Popolo della libertà

"Presso l’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma è stata attivata l’unità operativa complessa di Gastroenterologia e Endoscopia digestiva, e dai riscontri si evidenzia una crescita significativa e continua delle prestazioni. In particolare, il rispetto dei tempi di esecuzione degli esami, sia per i pazienti ricoverati che esterni, ha praticamente azzerato le liste d’attesa e portato al crollo delle richieste di endoscopia in libera professione.

Gianguido Bazzoni e Cinzia Camorali, del gruppo Popolo della libertà, hanno presentato un’interrogazione alla Giunta per ottenere chiarimenti circa l’ipotesi di sdoppiare l’unità operativa complessa, di cui si parla sempre più con insistenza. I due consiglieri chiedono di motivare su quali presupposti si fonderebbe questa ipotesi, che a loro parere non si giustifica né per i risultati finora ottenuti, né in un’ottica di contenimento e razionalizzazione della spesa pubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A proposito dei costi, Bazzoni e Camorali affermano che i più danneggiati sarebbero i pazienti cronici affetti da malattie infiammatorie croniche intestinali, che vedrebbero disperdere risorse economiche importanti per lo sdoppiamento di un reparto senza un’apparente logica e obiettiva giustificazione."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento