menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università, disagi per gli studenti del Campus: buche e dossi sulla strada

Il disagio per chi arriva in auto è quotidiano: la strada che dalla rotonda di via Langhirano porta al plesso scientifico è dissestata con sconnessioni dell'asfalto, un viaggio ad ostacoli per colpa dei cantieri

stradacampusTantissime persone tra studenti, docenti e lavoratori dell'Università di Parma si recano ogni giorno al Campus dove sono collocate le Facoltà di Ingegneria, di Architettura, di Farmacia, di Scienze Ambientali e di Agraria. Il disagio per chi arriva in auto è quotidiano: la strada che dalla rotonda di via Langhirano porta all'area universitaria è dissestata e per la maggior parte del tratto interessata da buche, divallamenti, gravi sconnessioni che costringono a cercare di schivare ogni volta un ostacolo diverso, correndo così il rischio di intercettare i veicoli provenienti dalla direzione opposta.

GUARDA LE IMMAGINI


La strada è molto trafficata e la situazione è ben presente agli studenti che si recano al Campus: un mattina d'esame sono in molti a sottolineare che quella strada dovrebbe essere messa al più presto in sicurezza. Anche il parcheggio, come potete vedere dalle immagini, è dissestato; per transitarci occorre pazienza e attenzione nell'evitare le buche sull'asfalto.

Le disconnessioni della strada sono dovute soprattutto ai cantieri presenti nella zona che provocano il passaggio di numerosi mezzi pesanti durante tutto l'arco della giornata. La strada di accesso principale a un plesso universitario che raccoglie tutti gli studenti della facoltà scientifiche di Parma, raggiungibile dal centro città solo in auto o in autobus, non può essere lasciata in queste condizioni. "E' un percorso ad ostacoli - dice Vito, studente di Ingegneria Informatica oggi quì per un esame- ma ormai mi sono abituato, quando vengo a lezione la mattina presto devo stare attento a non distruggere le sospensioni dell'auto: un giorno ho avuto paura per una buca che avevo preso in pieno. Anche gli autobus fanno fatica a transitare". Sulla strada gli automobilisti sono costretti a rallentare per i dossi, poi però trovano difficoltà ad arrivare a destinazione senza qualche manovra brusca quì e là, che sono costretti a fare per le condizioni dell'asfalto. Proprio oggi è arrivato un comunicato stampa dell'Università degli studi di Parma che annuncia l'avvio dei lavori per il rifacimento del manto stradale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento