menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina impropria, scippatore condannato a 3 anni

Luca Romanini, 24enne di Collecchio, con problemi di tossicodipendenza, è stato condannato a tre anni per lo scippo ai danni di un'anziana signora in via Zaniboni la vigilia della scorsa Pasqua.

Il giudice Pasquale Pantalone ha emesso oggi la sentenza di condanna a tre anni di reclusione per Luca Romanini. Motivazione: rapina impropria.

Nell'aprile scorso, Luca Romanini, un giovane tossicodipendente, aveva scippato della borsa una donna di 71 anni trascinandola a terra. Durante la fuga, in via Zaniboni, è intervenuta una signora di 49 anni che ha cercato di bloccare il 24enne malvivente facendogli cadere la borsa appena rubata. A quel punto Romanini ha preso a pugni la povera malcapitata e poi si è dato alla fuga. Intercettato dagli agenti di polizia fu bloccato nel parcheggio del Panorama e arrestato per rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento