Fontevivo, azzannata al volto da un cane: 62enne ricoverata in Chirurgia

Secondo una prima ricostruzione il cane, un mastino di proprietà di un vicino della figlia, avrebbe improvvisamente aggredito la donna colpendola al volto. Fortunatamente il morso non ha interessato gli occhi

Cane mastino

Una donna di 62 è rimasta ferita al volto azzannata dal cane di una vicina della figlia. E' successo a Fontevivo, paese in provincia di Parma, dove la donna era andata in visita dalla figlia e dalla nipote. Ora la sessantaduenne è ricoverata nel reparto di chirurgia plastica dell'ospedale Maggiore di Parma e dove è stata sottoposta ad un intervento per ridurre il profondo taglio provocato dal morso dell'animale. Non si conoscono i particolari dell'incidente, ma secondo una prima ricostruzione l'animale, un mastino, avrebbe improvvisamente aggredito la donna colpendola al volto, fortunatamente il morso non ha interessato gli occhi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento