Cronaca

Appello per Alice. Cacciata a bastonate da casa: ora cerca una nuova famiglia

Pubblichiamo l'annuncio di una volontaria per Alice, una meticcia lupoide di due anni che cerca una nuova casa dopo aver subito numerosi maltrattamenti

Pubblichiamo l'annuncio di una volontaria per Alice, una meticcia lupoide di due anni. "Alice è una meticcia lupoide di circa due anni, taglia media (18 kg). La dolcissima Alice è una dei tanti poveri pelosi vittime dei crudeli abbandoni nel nostro sud, è stata abbandonata in periferia di Taranto, ha vagato per giorni tra paura e fame, è stata cacciata a bastonate da alcuni abitanti insensibili della zona perché indesiderata. Quando è stata salvata dalle volontarie Enpa era in fin di vita..ha rischiato di morire..ma grazie alle cure tempestive e alla sua grande forza di sopravvivenza Alice ce la fatta: è guarita e ha dimostrato di essere una cagnetta forte e piena di vita! Alice ha un carattere meraviglioso, è dolcissima, coccolona, ama le carezze, è socievole con tutti, va d’accordo con gli altri cani, va al guinzaglio senza tirare e vive tranquillamente sia in casa che giardino! Presto Alice dovrà lasciare la casa della volontaria che l’ha ospitata e ha bisogno urgentemente di una famiglia che la adotti e le dia le attenzioni che merita! Alice è sterilizzata, vaccinata e microchippata.Cerchiamo per lei adozione preferibilmente al Nord. Per adozioni: ENPA Sez. Parma 347/0361628 adozioni@enpaparma.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appello per Alice. Cacciata a bastonate da casa: ora cerca una nuova famiglia

ParmaToday è in caricamento