Pitbull legato alla catena muore per il caldo

Il cane è stato trovato in una casa vicino a Berceto da alcuni passanti disteso a terra senza vita, di fianco il suo cucciolo che l'accudiva. Il proprietario è stato denunciato per maltrattamenti

E' stato trovato da alcuni passanti, legato alla catena e senza vita. Un pitbull è morto nei giorni scorsi all'interno del cortile di un'abitazione vicino a Berceto, molto probabilmente per un colpo di calore. L'animale si trovava, oltre che legato alla catena - pratica vietata da una legge Regionale- anche senza cuccia e senza la possibilità di ripararsi dal sole. Alcuni passanti si sono accorti della presenza del cane, che era disteso a terra. Di fianco al pitbull c'era il suo cucciolo che lo accudiva. Sul posto sono subito arrivati i carabinieri di Berceto, la Polizia Municipale e i veterinario dell'Ausl. Sul corpo del pitbull verrà effettuata l'autopsia: nel frattempo il proprietario del cane è stato denunciato per maltrattamenti mentre l'Enpa si è costituita parte civile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

Torna su
ParmaToday è in caricamento