Cronaca

Cani abbandonati: nel mese di luglio a Parma 18 segnalazioni

I dati si riferiscono al mese di luglio e sono stati resi noti nelle ultime ore dall'Associazione italiana difesa animali ed ambiente - Aidaa: in Emilia-Romagna 65 casi segnalati di abbandono

A luglio a Parma sono giunte segnalazioni per l'abbandono di 18 cani. E' un numero minore rispetto a città come Napoli e Roma con 45 segnalazioni ma, che rispetto al numero di abitanti, fa riflettere sull'entità del fenomeno anche a livello locali. I dati si riferiscono al mese di luglio e sono stati resi noti nelle ultime ore dall'Associazione italiana difesa animali ed ambiente - Aidaa. Per la Regione Emilia-Romagna si parla di 65 segnalazioni di abbandono, un dato minore rispetto alla Regione con il record di segnalazioni, la Puglia con 221 con la Sicilia a seguire a quota 206 e la Campania a quota 201. Nel Nord Italia in Piemonte sono stati registrati  67 casi, in Veneto 61 mentre in Lombardia solo 34. Nessuna segnalazione da Trento, Bolzano, Aosta città e da Ravenna città. In tutta italia a luglio sono in tutto 1.705 le segnalazioni di cani abbandonati o vaganti nelle città e nei paesi italiani con un aumento di 805 segnalazioni rispetto alle 900 del mese di luglio del 2013.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cani abbandonati: nel mese di luglio a Parma 18 segnalazioni

ParmaToday è in caricamento