Cucciolli buttati in un cassonetto dei rifiuti: Freddy e Chicca chiedono aiuto!

Freddy e Chicca sono stati buttati in un cassonetto dei rifiuti urbani. Un volontario li ha trovati e li ha messi in salvo. Ora cercano una casa a Parma

Freddy e Chicca sono stati buttati in un cassonetto dei rifiuti urbani. Un volontario li ha trovati e li ha messi in salvo. Ora cercano una casa a Parma. Ecco l'annuncio di una volontaria. "Freddy e Chicca sono stati salvati da abbandono vergognoso, erano stati buttati come degli oggetti accanto ad un cassonetto per i rifiuti urbani in una zona periferica di Taranto. Hanno rischiato di morire ma fortunatamente sono stati salvati in tempo da alcuni volontari Enpa e sono fuori pericolo e in ottima salute! Sono già sverminati, vaccinati e microchippati . Adesso i piccoli aspettano una famiglia amorevole che li accolga con tanto amore! Freddy e Chicca sono due cuccioli dolcissimi e molto socievoli. Amano giocare con tutti e avere tante coccole, hanno 3 mesi e sono una futura taglia media. L'adozione dei piccoli è rivolta solo a persone responsabili e seriamente motivate ad accogliere un amico a quattro zampe nella propria casa, i cuccioli sono impegnativi, combinano guai e richiedono attenzioni e tempo.  Per info e adozioni: Enpa sezione di Parma -Chiara 3470361628 adozioni@enpaparma.it. No box, no catena. Per la femmina sarà richiesta la sterilizzazione obbligatoria. Sono d’obbligo colloqui pre affido e controlli post affido. Non chiamate per conto terzi". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento