menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova stazione, si allarga il cantiere: cambiano viabilità e parcheggi

Durata: otto mesi. Dopo questa fase si potrà avviare il completamento della rotatoria con la soppressione dei semafori, l'apertura delle due rampe di accesso al sottopasso e quindi l'uso pubblico del piazzale

Nella notte tra sabato 7 e domenica 8 maggio viene cambiata la viabilità, la sosta e le modalità del servizio pubblico in piazzale Dalla Chiesa. Questo provvedimento, che durerà all’incirca otto mesi e cioè fino alla fine dell’anno, è stato necessario per due motivi: innanzitutto per il cantiere finalizzato alla costruzione delle due rampe stradali di accesso al sottopasso della nuova stazione, quindi per la realizzazione della rotatoria su viale Bottego di fronte a piazzale Dalla Chiesa.

Spostato il parcheggio della sosta breve (massimo 30 minuti nella cartina contrassegnato con il colore blu), attualmente di fronte al palazzo ex Enel e parallelo a viale Bottego, viene trasferito sul lato ovest del controviale est (attiguo ai portici) mantenendo lo stesso numero di posti.  L’accesso avviene attraverso via Monte Altissimo (nella cartina striscia blu). Per informare gli automobilisti sono stati installati otto grandi segnali a fondo giallo di deviazione lungo il percorso da viale Bottego/viale Fratti al controviale est.

Trasporto Pubblico Locale: la fermata posta sul lato sud del piazzale valida per le linee urbane 7, 8, 11, 13, 21, 2N e le linee extraurbane dirette nella zona nord della Provincia, viene (nella cartina evidenziato con il color oro) trasferita sul lato sud di viale Bottego di fronte al palazzo “Ex-ENEL”, dove viene istituita una nuova corsia riservata bus. Invariate le altre fermate.
Il controviale est, oltre alla sosta breve, continuerà ad ospitare parcheggi riservati ai residenti (ridotti da 9 a 6 e contraddistinti dal colore fucsia nella cartina) di viale Bottego 1, 3 e 5, piazzale Dalla Chiesa, via Cecchi e via Monte Altissimo e parcheggi a pagamento a rotazione (massimo 1 ora) anche questi accessibili gratuitamente ai residenti (color oro).

I percorsi pedonali (colore rosso nella cartina) rimangono sostanzialmente invariati: viene solo spostato verso est il passaggio pedonale di viale Bottego in corrispondenza di via Verdi, regolato sempre da semaforo. Garantito il passaggio sul lato ovest, est e nord del piazzale.

Gli stalli speciali dedicati al car sharing vengono ricollocati nel viale ovest fronte al civ. 7/A (colore arancione nella cartina).
Le corsie su viale Bottego rimangono due per ogni senso di marcia mentre si aggiunge quella riservata ai bus. Viene invece modificata la temporizzazione dell’impianto semaforico di viale Bottego per permettere a chi svolta a destra verso via Verdi di non trovarsi un autobus come ostacolo e per migliorare la canalizzazione degli stessi autobus che proseguono in direzione barriera Garibaldi.

L’accesso a piazzale Dalla Chiesa (viale nord e viale ovest)  resta riservato solo ai mezzi autorizzati (bus di linea, taxi, invalidi muniti di apposito contrassegno, veicoli di soccorso, delle forze dell’ordine, della polizia ferroviaria, della Polizia municipale, dei Vigili del fuoco, car-sharing, dei residenti di piazza Dalla Chiesa e via Cecchi muniti di apposito permesso, veicoli adibiti ad operazioni di carico e scarico merci muniti di apposito permesso, dei clienti diretti agli alberghi, delle Ferrovie dello Stato e sostitutivi, dei non residenti diretti ai passi carrai interni muniti di apposita autorizzazione, degli istituti di vigilanza e dell’Ausl).

 Resteranno invece invariati:
        L’ubicazione ed il numero degli stalli di sosta dedicate alle persone invalide;
        I parcheggi riservati ai residenti nel viale nord del piazzale;
        L’ubicazione ed il numero degli stalli di sosta dedicate alle operazioni di carico e scarico merci;
        L’area di sosta riservata ai taxi;
        Il deposito bici e motocicli in via Monte Altissimo;
        La nuova velo-stazione per il deposito sorvegliato delle biciclette ad ovest della Stazione Temporanea.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento