"L’Arma dei Carabinieri: duecento anni di storia": cerimonia di premiazione degli studenti

Questa mattina il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Massimo Zuccher, unitamente al Dirigente Scolastico del Istituto “Toschi”, Professor Roberto Pettinati, alla presenza dei docenti referenti del concorso, ha consegnato gli attestati di partecipazione

In occasione delle celebrazioni per il Bicentenario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri è stato organizzato, per l’anno scolastico 2013-2014, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, un concorso artistico rivolto a tutti i licei artistici e istituti d’arte sul tema “L’Arma dei Carabinieri: duecento anni di storia. I valori senza tempo da preservare…ieri…oggi…sempre”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il concorso si prefiggeva di consentire agli studenti di esprimere, in modo creativo, una riflessione sul ruolo e sui valori incarnati dall’Arma dei Carabinieri in duecento anni di storia. Questa mattina il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Massimo Zuccher, unitamente al Dirigente Scolastico del Istituto “Toschi”, Professor Roberto Pettinati, alla presenza dei docenti referenti del concorso, ha consegnato gli attestati di partecipazione ai 43 studenti che si sono cimentati nelle cinque categorie (pittorica, plastiche, grafiche, design/progetto e multimediali), ai quali è stata riconosciuto l’impegno profuso per la partecipazione al concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento