rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Strada Garibaldi

Gira in bicicletta con 300 grammi di marijuana nello zaino: 23enne arrestato dai carabinieri

Alla vista della pattuglia ha tentato di disfarsi della droga gettando lo zaino sulle auto in sosta. Preso mentre tentava di fuggire

Gira in bicicletta con marijuana pronta per lo spaccio: arrestato dai carabinieri della Sezione Radiomobile. La pattuglia ha bloccato un 23enne italiano, senza fissa dimora, considerato responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Intorno alla mezzanotte, nel corso dell’attività di controllo del territorio, mentre transitavano in strada Garibaldi, i militari hanno notato un uomo dall’atteggiamento sospetto fermo in sella ad una bicicletta. Alla vista della “gazzella”, il giovane ha tentato di eludere un possibile controllo, riprendendo la marcia si immetteva in Borgo Bruno Giordani e, convinto di non essere visto lanciava sul tetto delle autovetture in sosta lo zaino che aveva a tracolla. Dopo averlo fermato veniva recuperato quanto abbandonato, trovando all’interno una busta di plastica con 300 grammi di “marijuana”.

Il ragazzo è stato, pertanto, arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza, come disposto dal Magistrato di turno in attesa del processo con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gira in bicicletta con 300 grammi di marijuana nello zaino: 23enne arrestato dai carabinieri

ParmaToday è in caricamento