rotate-mobile
Sissa

I carabinieri fermano per un normale controllo tre 20enni a bordo di un'auto e trovano la droga

Uno dei giovani denunciato per detenzione ai fini di spaccio. Sequestrati un totale di oltre 60 grammi di hashish, 4 dosi di chetamina, 1 bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e circa 400 euro in contanti

Nel corso di un controllo di routine alla circolazione stradale, i militari della Stazione carabinieri di Sissa Trecasali hanno fermato un’auto in transito sulla statale, attorno alle 2 di notte. A bordo tre ragazzi di 20 anni, che non hanno opposto alcuna resistenza e hanno consegnato i documenti. Il controllo al terminale non ha restituito dati preoccupanti, si trattava di 3 giovani al ritorno da una cena in compagnia. È stato il loro atteggiamento, però, a insospettire i carabinieri: nonostante non vi fosse alcun motivo scatenante, apparivano agitati, continuavano a confabulare tra di loro, il giovane alla guida addirittura sudava.

I militari hanno così approfondito il controllo e, cambiato atteggiamento, hanno invitato i giovani a consegnare eventuale materiale illecito. Senza dover ricorrere a perquisizione, l’autista ha estratto dalla tasca un panetto di hashish, del peso di circa 30 grammi, e lo ha consegnato. A quel punto, come previsto dalla normativa sugli stupefacenti, è scattata la perquisizione di iniziativa, poi estesa anche alle abitazioni di due dei ragazzi, poco distanti dal luogo del controllo, che ha consentito ai carabinieri di rinvenire e sequestrare un totale di oltre 60 grammi di fumo, 4 dosi di chetamina, 1 bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e circa 400 euro in contanti. Il giovane alla guida è stato denunciato per possesso ai fini di spaccio di stupefacenti, mentre un passeggero è stato segnalato alla Prefettura come consumatore perché aveva addosso uno spinello. Il terzo giovane, che non aveva né con sé, né a casa alcun tipo di materiale illecito, se l’è cavata senza alcun addebito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri fermano per un normale controllo tre 20enni a bordo di un'auto e trovano la droga

ParmaToday è in caricamento