rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Sequestrati 10 chili di porcini alla Fiera del fungo: scarse condizioni di igiene

I carabinieri della Compagnia di Borgotaro hanno elevato sanzioni per un importo complessivo di quasi 5mila euro

In occasione della “Fiera del Fungo” i Carabinieri della Compagnia di Borgotaro e del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo antisofisticazione e sanità hanno effettuato un servizio straordinario del territorio.

Diversi i controlli per la prevenzione e repressione dei reati in genere, agli esercizi commerciali ed alla circolazione stradale. Complessivamente sono state controllate oltre 300 persone e 280 mezzi ed ispezionati diversi esercizi commerciali. Nello specifico controllo, alla attività commerciali ed ai venditori ambulanti, da parte dei Reparti Speciali con il supporto dei Carabinieri di Borgo Val di Taro, diverse sono state le sanzioni elevate per un importo complessivo di quasi 5mila euro ed il sequestro di oltre 10 chili di funghi in quanto è emerso: la mancata apposizione dell’origine dei funghi, la tracciabilità degli stessi e diverse carenze igienico sanitarie.

A conclusione dell’attività un 53enne del posto è stato denunciato per detenzione a i fini di spaccio in quanto a seguito di un controllo è stato trovato con diversi grammi di cocaina suddivisa in dosi.

Per quanto riguarda il controllo alla circolazione stradale è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza un 65enne trovato con un tasso alcolemico superiore ai limiti consentiti a cui è stata ritirata la patente di guida ed elevate sanzioni per quasi 4 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 10 chili di porcini alla Fiera del fungo: scarse condizioni di igiene

ParmaToday è in caricamento