Via Burla, la denuncia di un detenuto: "Pugni in testa e calci nella schiena"

Un ex-detenuto del carcere di via Burla a Parma ha denunciato un presunto pestaggio: il suo racconto sarebbe contenuto in un esposto del Garante dei Detenuti del Comune di Parma Roberto Cavalieri che è stato consegnato alla magistratura

Un ex-detenuto del carcere di via Burla a Parma ha denunciato un presunto pestaggio: il suo racconto sarebbe contenuto in un esposto del Garante dei Detenuti del Comune di Parma Roberto Cavalieri che è stato consegnato alla magistratura. L'Espresso rivela che si tratta di un ingegnere italiano, accusato di presunta violenza sessuale, po scarcerato e ora in attesa di giudizio. "Hanno indossato un paio di guanti neri e hanno iniziato a picchiarmi violentemente sferrandomi pugni alla testa, al volto e calci alla schiena. Io ero terrorizzato... Cadevo a terra ma uno dei due mi rialzava mentre l'altro continuava a colpirmi con pugni in testa e nella schiena... e ancora calci" questo il racconto che sarebbe contenuto - secondo quanto reso noto da L'Espresso - nell'esposto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Betoniera si ribalta in tangenziale: muore il conducente 31enne

  • Coronavirus: riapre il reparto Covid al padiglione Barbieri

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento