Carignano, ripulita una villetta mentre i proprietari dormono

E' stato un colpo da professionisti quello messo a segno in una villetta di Carignano nella notte di mercoledì. I ladri sono entrati nell'abitazione mentre i proprietari erano a letto

E' stato un colpo da professionisti quello messo a segno in una villetta di Carignano nella notte di mercoledì. I ladri sono entrati nell'abitazione dopo aver scassinato una porta finestra, smontando direttamente la maniglia. Una volta in casa molto probabilmente hanno narcotizzato i proprietari che in quel momento erano a letto e hanno raccontato di non essersi accorti di nulla.
Così i malviventi hanno ripulito la villetta portando via oggetti di valore e persino alcuni abiti. Quando i proprietari si sono svegliati hanno trovato la casa sottosopra e si sono resi conto di quanto accaduto. Al momento sono in corso le indagini per risalire agli autori del furto. Da quantificare anche il bottino che però da una prima stima sembrerebbe ingente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

  • Influenza: a Parma il primo caso in un bimbo di 9 mesi

  • Coronavirus: a Parma 15 nuovi casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento