Via Burla, Carlo Berdini è il nuovo direttore degli Istituti Penitenziari

Carlo Berdini, che proviene dal Centro Amministratic Altavista di Roma è il nuovo direttore degli Istituti Penitenziari di Parma. Oggi, 19 febbraio, c'è stato il passaggio di consegne con la dottoressa Galati. Gli auguri del Sappe

Carlo Berdini, che proviene dal Centro Amministratic Altavista di Roma è il nuovo direttore degli Istituti Penitenziari di Parma. Oggi, 19 febbraio, c'è stato il passaggio di consegne con la dottoressa Galati. 

GLI AUGURI DEL SAPPE- "E’ il Dott. Berdini Carlo e proviene dal Centro amministrativo Altavista di Roma -si legge in una nota- il nuovo direttore degli Istituti Penitenziari di Parma. In data odierna sono state scambiate le consegne con la Dott. Galati che ritorna a dirigere l’istituto penitenziario di Vibo. Per il Dott. Berdini non sarà una passeggiata facile, ridare spessore ad un carcere che nell’ultimo periodo si è mantenuto in piedi solo grazie allo spirito di sacrificio e all’innato senso di abnegazione caratterizzante tutti gli operatori penitenziari a cominciare dalla Polizia Penitenziaria. Lo stesso va ad ereditare una situazione non proprio rosea dell’istituto penitenziario parmigiano. Molti sono infatti ancora i problemi che affliggono il locale istituto, la carenza di personale, il ovraffollamento di detenuti e tra di loro, molti in cura sanitaria disposta dal Dipartimento centrale che porta grandissimi disagi al personale di polizia penitenziaria con continue visite urgenti presso il locale nosocomio a scapito della sicurezza cittadina. Il Sappe a voce del segretario regionale Emilia Romagna Maiorisi Errico augura al neo direttore buon lavoro e, stante la situazione attuale, buona fortuna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

Torna su
ParmaToday è in caricamento