Teatro Regio, Carlo Fontana alla guida: un cambio di rotta?

E' arrivata l'ufficializzazione della nomina dell'ex sovrintendente della Scala, dopo le voci delle ultime settimane. Pizzarotti: "A lui la fiducia e il sostegno dell'Amministrazione cittadina"

Carlo Fontana, sovrintendente al Teatro La Scala dal 1990 al 2005, è il nuovo sovrintendente del Teatro Regio di Parma. E' arrivata l'ufficializzazione dopo le voci che si rincorrevano nelle ultime settimane. Probabilmente sarà inquadrato come amministratore esecutivo e non come sovrintendente ma la sostanza non cambia. Sarà lui a guidare il maggior teatro cittadino ed a tentare di risollevarlo dalla crisi in cui è caduto. “Ringrazio il dottor Fontana – dichiara il Presidente Pizzarotti – per avere accettato con disponibilità e senso di responsabilità la sfida di rilancio e sviluppo sostenibile del nostro Teatro. A lui la fiducia e il sostegno dell’Amministrazione cittadina”.

Così come la Fondazione Teatro Regio che ha visto piano piano tutti i soci, tranne il Comune di Parma, andarsene tra le polemiche. Ora questi soci rientreranno vista la pregevole nomina che dovrebbe portare di per sè un senso di maggiore sicurezza per il futuro? Attendiamo le reazioni degli ex-soci nei prossimi giorni. La nomina di Fontana dovrebbe risollevare anche la credibilità del Comune di Parma rispetto all'affaire Regio, uno dei tanti ostacoli che Pizzarotti ha trovato sul suo cammino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento