Carnevale all'ecovillaggio di Granara: sabato 1° marzo i Tribal Jam

Carnevale all'ecovillaggio di Granara. Sabato 1° marzo si svolgerà la Festa di Carnevale dal pomeriggio. Dalle ore 16 verrà allestito il mercato a cura della Mercatiniera Casa Cantoniera di via Mantova

Carnevale all'ecovillaggio di Granara. Sabato 1° marzo si svolgerà la Festa di Carnevale dal pomeriggio. Dalle ore 16 verrà allestito il mercato a cura della Mercatiniera Casa Cantoniera di via Mantova che fa parte del circuito Genuino Clandestino. Alle ore 20 ci sarà la cena dal costo di 15 euro con prenotazione obbligatoria entro giovedì 27 febbraio. Dalle ore 22 il concerto dei Tribal Jam, gruppo rock di Reggio Emilia. Tribal Jam è un progetto di improvvisazione pura nato dai componenti dei What A Funk B, Hasma e Pretorius gruppo rock emergente noto a livello europeo. A seguire dance hall fino all'alba. C'è la possibilità di dormire in stanza riscaldata su pavimento in legno a 6 euro compresa di colazione, oppure a 12 euro in un letto in una stanza con colazione compresa. Si consiglia di venire travestiti per carneval: cena gratis per il miglior travestimento. Info e prenotazioni: 3469499870, trinitastellina@yahoo.it​

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Un'idea rivoluzionaria? Arriva il lavaggio delle auto a domicilio

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

I più letti della settimana

  • "Questa pizzeria appartiene a Salvatore": ecco come i Grande Aracri controllavano un locale di Parma

  • Tragico schianto a Castione Baratti: muore motociclista 18enne

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Pene gigante contro i passanti per un addio al celibato: parmigiano allontanato e multato

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

Torna su
ParmaToday è in caricamento