Casa abusiva per anziani in via Sidoli: sigilli dei Nas

I Carabinieri, che hanno avviato le indagini dopo una segnalazione, hanno chiuso la struttura: gli ospiti sono stati trasferiti a Villa Parma

I Carabinieri dei Nas di Parma hanno messo i sigilli ad una struttura, utilizzata secondo le indagini come casa per anziani, ma che non era mai stata registrata ed era sconosciuta al Comune di Parma. All'interno di una palazzina di via Pergolesi i Carabinieri hanno trovato una struttura che accoglieva sei anziani ospiti, che secondo le prime informazioni non hanno subito maltrattamenti ed erano in buone condizioni di salute. La casa per anziani però era abusiva per cui i Nas hanno messo i sigilli: l'inizio dell'attività non era mai stata comunicata e chi la gestiva lo faceva abusivamente. L'indagine dei Carabinieri è partita da una segnalazione: secondo i vicini la struttura era in attività da molti anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento