menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Striscione di Casa Pound contro la Resistenza davanti alle scuole

La parlamentare del Pd Patrizia Maestri: "La Parma democratica deve mobilitarsi per isolarli"

"La Resistenza è una cagata pazzesca". E’ questa la frase apparsa qualche giorno fa in alcuni istituti superiori di Parma tra cui il Toschi, il Rondani, l’Itis e l’Ipsia, parole rivendicate con un post su Facebook dal Blocco studentesco di Parma, il gruppo degli studenti di Casa Pound. “Un episodio inqualificabile e inquietante – commenta la deputata del Partito democratico, Patrizia Maestri – come temevamo l’apertura della nuova sede di Casa Pound in città ha portato al tentativo di far passare idee revisioniste e antistoriche contro cui tutta la Parma antifascista deve reagire al più presto”.

La deputata, insieme agli altri colleghi parlamentari, sta preparando una interrogazione al ministero dell’Interno su quanto successo. “Archiviare questi episodi come marginali e dare loro poca importanza – sottolinea Maestri - è un grave errore, ci vuole la massima attenzione in particolare perché si stanno rivolgendo ai giovani che, in alcuni casi, non hanno le competenze per approfondire queste tematiche”. Per l’esponente Pd è fondamentale che ci si mobiliti per isolare queste soggetti. “A pochi giorni dalla fondamentale ricorrenza del 25 aprile – spiega - quelle di questi fascisti del terzo millennio, come si autodefiniscono, sono parole che devono farci riflettere. Con la loro retorica revisionista cercano di radicarsi in una città che è medaglia d’oro alla Resistenza. Per questo le associazioni, i sindacati, i partiti, le forze democratiche e tutti i parmigiani che hanno a cuore i valori conquistati con la Liberazione, devono rispondere con fermezza per combattere e isolare questi neofascisti per ribadire il loro no al fascismo, sia quello del passato che quello del presente”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento