menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beccato al casello con 12,5 chili di hashish: arrestato corriere 58enne

Gli agenti della Squadra mobile hanno trovato nell'auto del pregiudicato ben 120 panetti di fumo già pronti per essere smerciati sul mercato parmigiano. Circa 30mila euro il valore complessivo del sequestro

Nel corso di uno dei quotidiani servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, la Squadra mobile ha messo a segno un sequestro considerevole di hashish. La pattuglia appostata nei pressi del casello autostradale ha individuato un noto pregiudicato imboccare l'uscita più lontana del casello autostradale. Questo atteggiamento ha insospettito gli investigatori che lo hanno bloccato e controllato. Il soggetto che ha mostrato subito segni di nervosismo nascondeva all'interno della sua auto di piccola cilindrata, ben 120 panetti di sostanza, per un peso complessivo di 12,5 chili e per un valore di circa 30mila euro, destinati certamente al mercato parmigiano. E' stato arrestato F.F. di 58 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa

  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento