menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Tommy, la Cassazione conferma la condanna per Alessi: ergastolo

Mario Alessi trascorrerà il resto della sua vita in carcere per il sequestro e l'uccisione del piccolo Tommaso Onofri. Per la convivente, Antonella Conserva, processo in appello da ripetere

mario-alessiSi è chiuso parzialmente il terzo ed ultimo grado di giudizio nel processo per il sequestro e lomicidio del piccolo Tommy. La Cassazione ha confermato per Mario Alessi la sentenza con la  condanna all'ergastolo. Processo in apello invece da ripetere per Antonella Conserva, l'ex compagna di Alessi.

Il sostituto procuratore generale, Galati, aveva chiesto ai giudici della Corte di Cassazione di confermare la condanna all'ergastolo nei confronti di Mario Alessi, il manovale che sequestrò il piccolo Tommaso Onofri, di appena 18 mesi, il 2 marzo 2006 a Casalbaroncolo. Il bambino fu ucciso la sera stessa del sequestro. L'accusa aveva chiesto anche la conferma della condanna a 30 anni di reclusione per la sua convivente, Antonella Conserva.

"Ho paura perchè sono in carcere da innocente e non voglio restarci". Lo scriveva Antonella Conserva, in un appello diffuso dal suo collegio difensivo all'approssimarsi della discussione in Cassazione del suo ricorso e di quello dell'ex compagno Mario Alessi, che ha ricevuto l'ergastolo per lo stesso delitto. "Sono stata condannata - scrive - perchè i due rapitori del bambino, Mario Alessi e Salvatore Raimondi, per salvarsi e per ottenere benefici mi hanno calunniata e messa in mezzo".

Salvatore Raimondi, complice dei due, è stato già condannato in via definitiva a 20 anni di reclusione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento