menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestrano 600 kg di castagne a due venditori ambulanti

La Polizia Municipale ha sequestrato ad alcuni venditori ambulanti quintali di merce pronta per essere venduta

Nel corso di due interventi, gli agenti della Polizia Municipale hanno sequestrato 600 chilogrammi di castagne in via Emilia Ovest  a venditori abusivi di Afragola, elevando contravvenzioni per 5.000 euro per violazioni delle norme sul commercio. 

Il primo intervento risale al 26 ottobre, quando i vigili hanno  sequestrato 250 chili di castagne, provenienti da commercio itinerante abusivo. Agli agenti è bastata un'occhiata dall'esterno per  rilevare la presenza di buchi sulla superficie (larve di insetto) e di muffa biancastra e verdognola. Un esame più accurato ha confermato la presenza di larve, muffite, annerimenti e residui di terriccio. Inoltre la merce era priva dei documenti necessari per poter risalire all’origine. Le castagne, pertanto, andranno distrutte in quanto non commestibili

Analogo copione è andato in scena sabato mattina, quando è stato effettuato un ulteriore sequestro di circa 350 chilogrammi di castagne, sempre in via Emilia Ovest,  ad un venditore  abusivo proveniente da Afragola (NA). Anche in questo caso le castagne apparivano in pessimo stato di conservazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Cgil: assemblea per far ottenere i rimborsi ai rider

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Approvato il decreto: coprifuoco alle 22 fino al 1 giugno

  • Sport

    L'ennesima rimonta avvicina il Parma alla Serie B

  • Cronaca

    Covid: 67 nuovi casi e 3 morti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento