menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerimonia per il 207° anniversario della nascita di Giuseppe Verdi

“Sapremo affrontare le difficoltà – ha sottolineato il Sindaco Pizzarotti – come comunità musicale coesa per dare un nuovo slancio a questo settore, anche grazie alla vicinanza degli sponsor”

In occasione del 207° anniversario della nascita di Giuseppe Verdi, si è svolta, questa mattina, davanti all'Ara Verdiana di piazza della Pace, la cerimonia celebrativa della ricorrenza. Al momento hanno preso parte i rappresentati di diverse istituzioni ed associazioni culturali e musicali cittadine.

La ricorrenza è stata segnata dagli interventi del Sindaco di Parma e Presidente della Fondazione Teatro Regio di Parma, Federico Pizzarotti; di Anna Maria Meo, Direttore generale del Teatro Regio di Parma, con loro ancheMichele Guerra, Assessore alla Cultura del Comune di Parma. Cristina Bersanelli, Presidente di Parma Lirica, ha portato il saluto delle associazioni musicali del territorio.

Il Sindaco, Federico Pizzarotti, e Anna Maria Meo, Direttore generale del Teatro Regio di Parma, hanno sottolineato gli sforzi fatti in un tempo difficile, quale quello legato all'emergenza Covid 19, per dare seguito alle iniziative del Teatro Regio.

“Sapremo affrontare le difficoltà – ha sottolineato il Sindaco Pizzarotti – come comunità musicale coesa per dare un nuovo slancio a questo settore, anche grazie alla vicinanza degli sponsor”.

“Si chiude oggi la XX edizione del Festival Verdi – ha ricordato Anna Maria Meo – una sfida che a cui abbiamo fatto fronte con un'edizione diversa da quella degli altri anni. Le difficoltà dei mesi scorsi non ci hanno indotto a fare passi indietro, i prossimi mesi non saranno semplici ma non intendiamo perdere il contatto con il territorio e la sua comunità, facendo la nostra parte in un anno speciale come quello legato a Parma Capitale Italiana della Cultura”.

Al termine dei saluti, il “Va’ pensiero” è stato intonato dalla Corale Giuseppe Verdi di Parma e dal Coro del Teatro Regio di Parma, diretti da Martino Faggiani e accompagnati al pianoforte da Claudia Zucconi.

Quella di oggi sarà una festa lunga un’intera giornata: Parma, Busseto, le terre di Verdi e Classica HD festeggiano il Maestro con cerimonie, concerti, spettacoli e con il Gala Verdiano al Teatro Regio di Parma col quale si conclude la XX edizione del Festival Verdi “Scintille d’Opera” e la V edizione di Verdi Off.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 2 morti e 70 nuovi casi

  • Cronaca

    Parma resta in zona arancione

  • Sport

    Vigilia contro la Samp, D'Aversa: “Abbiamo ancora qualche infortunio”

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento