Case e certificazione energetica: Parma è la più virtuosa in regione

Lo rileva uno studio di Immobiliare.it: su oltre 45mila annunci presi in esame in Emilia Romagna, più di un quinto è già in regola con la nuova normativa. La città ducale è in testa con il 24%

A quasi due mesi dall'entrata in vigore della normativa sulla certificazione energetica, in Emilia-Romagna solo il 21% degli annunci immobiliari è in possesso del certificato (obbligatorio) di prestazione energetica, una percentuale di poco inferiore alla media nazionale che si attesta al 22%. Lo rileva uno studio di Immobiliare.it: su oltre 45.000 annunci presi in esame in Emilia Romagna, più di un quinto è già in regola, ma i dati sono in continua evoluzione. La stessa rilevazione, effettuata solo una settimana fa, aveva evidenziato un certificato valido nel 17,7% degli immobili proposti in vendita o affitto nella regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riguardo alle singole province, Parma si è distinta per il maggior numero di annunci immobiliari in possesso del certificato di prestazione energetica (24%), seguita da Bologna (23%) e Forlì-Cesena (22%). Ferrara, Piacenza e Rimini si fermano al 19%; ultima Ravenna (15%), preceduta da Reggio Emilia (16%) e Modena (18%). Guardando all'Italia nel suo complesso l'Emilia-Romagna è sesta in classifica; il primo posto appartiene al Trentino, con il 39% di annunci immobiliari a norma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Torna il volo Parma-Trapani

  • Il contagio si espande: 13 nuovi casi nelle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento