menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerve, 128 licenziamenti: presidio davanti all'Unione Industriali

Dopo il presidio del 15 settembre davanti allo stabilimento di via Paradigna i lavoratori e le lavoratrici della Cerve Spa di via Paradigna in risposta all'annuncio di 128 esuberi nei tre stabilimenti su un totale di 451 nel pomeriggio del 23 settembre gli operai tornano in strada

Dopo il presidio del 15 settembre davanti allo stabilimento di via Paradigna i lavoratori e le lavoratrici della Cerve Spa di via Paradigna in risposta all'annuncio di 128 esuberi nei tre stabilimenti su un totale di 451 nel pomeriggio del 23 settembre gli operai tornano in strada con un presidio dalle ore 15 davanti all'Unione Industriali, in contemporanea con l'incontro ufficiale tra i sindacati e la direzione dell'azienda. 

LA NOTA DEI SINDACATI - "Il giorno 17 Settembre 2015 La Cerve s.p.a ha avviato la procedura di licenziamento collettivo per riduzione del personale pari a 128 unità su tutti e tre gli stabilimenti della Provincia di Parma. Le R.S.U. di Cerve s.p.a. la Filctem CGIL, Femca Cisl e Uiltec Uil insieme ai lavoratori uniti in assemblea il 22 Settembre 2015 hanno deciso di dichiarare 8 ore di sciopero per la giornata di Mercoledì 23 Settembre 2015 con presidio presso l'Unione Parmense Industriali luogo nel quale per le ore 15.00 è stato programmato il primo incontro ufficiale con la direzione Cerve dopo l'apertura della procedura di mobilità. Inoltre sono previste ulteriori 8 ore di sciopero per la giornata di giovedì 24 Settembre con presidio dalle ore 10 alle ore 12 davanti agli uffici della presidenza di Cerve s.p.a. in via Paradigna a Parma".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

  • Cronaca

    Vaccinazioni per gli over 80: lunedì tra disagi e ritardi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento