Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Chiede una siringa gratis, poi sputa contro le farmaciste per infettarle: 30enne denunciato

Bloccato in via Monte Altissimo ha insultato i poliziotti: in tasca un grosso coltello a serramanico

E' entrato all'interno della farmacia Bottego di Parma, con la mascherina abbassata, ha chiesto una siringa ma si è rifiutata di pagarla. Poi ha minacciato le dipendenti e ha sputato contro di loro, con l'intento di infettarle. Un 30enne parmigiano è stato bloccato e denunciato dai poliziotti delle Volanti che lo hanno intercettato in una via laterale: al momento del controllo ha insultato gli agenti. Per il giovane sono scattate alcune denunce: per tentata rapina, porto di oggetti atti ad offendere e oltraggio a pubblico ufficiale. 

Il movimentato episodio si è verificato nel pomeriggio di lunedì 11 gennaio: un uomo è entrato all'interno della farmacia di via Bottego insieme al suo cane. Aveva la mascherina abbassata e non rispettava le norme sul distanziamento sociale. Dopo aver chiesto una siringa alle dipendenti si è rifiutato di pagarla. Dopo che le addette della farmacia lo hanno rimproverato per l'uso non corretto della mascherina il 30enne ha iniziato a minacciarle e a sputare contro di loro, sostenendo di volerle infettare delle molte malattie di cui era portatore. Il parmigiano, a quel punto, è uscito dalla farmacia ed è scappato. 

Coltello sequestro-2

I poliziotti, che stavano perlustrando la zona per individuarlo, hanno visto un uomo - corrispondente alla descrizione fatta dalle farmaciste - in via Monte Altissimo: il 30enne ha reagito al controllo ed ha iniziato ad insultare gli agenti. Il 30enne è stato bloccato e perquisito: aveva un grosso coltello a serrmanico. Accompagnato in Questura è stato identificato e denunciato per  i reati di tentata rapina, porto di oggetti atti ad offendere e oltraggio a pubblico ufficiale. L'uomo è stato anche sanzionato per non aver rispettato le normative anticontagio da Covid-19. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede una siringa gratis, poi sputa contro le farmaciste per infettarle: 30enne denunciato

ParmaToday è in caricamento