Chiedeva l'elemosina con la figlia neonata davanti al supermercato: 22emme denunciata

È successo a Langhirano: i carabinieri sono andati sul posto dopo una segnalazione e hanno avvertito i Servizi Sociali

Chiedeva l'elemosina davanti ad un supermercato tenendo in braccio la figlia neonata di meno di un anno. Una ragazza di 22 anni è stata denunciata dai carabinieri di Langhirano che sono intervenuti davanti all'esercizio commerciale dopo una segnalazione. I militari hanno accampagnato la madre e la figlia ai Servizi Sociali: ora si trovano in una struttura d'accoglienza. La giovane è stata denunciata per accattonaggio con minori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzarotti furioso: "Non è una gara a chi è più stupido"

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • Paura in via Emilia Est: auto si ribalta alla rotonda e finisce nel parcheggio dell'Ovs

  • "La mia prima cena dopo il lockdown: vi racconto com'è andata"

  • Amazon apre un nuovo deposito di smistamento a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento