Investimenti in Francia: il gruppo Chiesi premiato dall'ambasciatore Le Roy

Il 'Prix de l'investissement italien en Francé' è stato consegnato ad Alberto Chiesi per la realizzazione di un nuovo impianto di produzione di 3600 metri quadrati dedicato alla fabbricazione di un inalatore di polveri

Il Gruppo Chiesi è stato premiato dall' Ambasciatore di Francia in Italia, Alain Le Roy, per il proprio impegno nelle relazioni economiche tra i due Paesi. Lo riferisce l'azienda di Parma, precisando che nel corso della Cena di Gala della Chambre Franaise de Commerce et d'Industrie en Italie (CFCII), Alberto Chiesi, presidente del Gruppo, ha ricevuto il 'Prix de l'investissement italien en Francé, dedicato alle imprese che hanno scelto di investire in Francia.

Il riconoscimento è stato conferito a Chiesi per la realizzazione di un nuovo impianto di produzione di 3600 metri quadrati dedicato alla fabbricazione di un inalatore di polveri, sviluppato dalla ricerca Chiesi, per la somministrazione di farmaci dedicati al trattamento di patologie respiratorie croniche. Una volta a regime, il nuovo impianto, la cui realizzazione prevede investimenti per 22 milioni di Euro e la creazione di circa 40 nuovi posti di lavoro entro luglio 2015, sarà in grado di produrre oltre 5 milioni di unità l'anno.

"La presenza del Gruppo Chiesi in Francia risale a oltre venti anni fa - ha commentato Alberto Chiesi al termine della cerimonia. Oltre a essere il nostro terzo mercato per fatturato, la Francia ospita il Centro di Ricerca clinica di Courbevoie e lo stabilimento di La Chaussée Saint Victor. Con il nuovo investimento, questo impianto si avvia a realizzare uno dei nostri prodotti più innovativi, assumendo una posizione sempre più rilevante nella strategia industriale del Gruppo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dichiarazione dei redditi: dal 1° gennaio 2020 le spese da detrarre non possono essere pagate in contanti

  • Calendario di Miss Nonna 2020: per il mese di agosto c'è una nonna parmigiana

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Tragedia in stazione: uomo travolto ed ucciso da un treno

  • Pizzarotti a Salvini: "Ecco il delirio di un uomo, tu non mandi a casa proprio nessuno"

  • Bannone, pauroso frontale tra auto e furgone: tre feriti gravi

Torna su
ParmaToday è in caricamento