Chiude a chiave un senzatetto nella cantina in cui aveva dormito: custode denunciato per violenza privata

L'episodio è avvenuto il 31 ottobre in viale Mentana: il portiere aveva dato il permesso all'uomo di passare la notte nello stabile ma l'accordo era che se ne sarebbe andato alle 8 invece alle 14 era ancora lì

Ha passato la notte all'interno di una cantina di un condominio di viale Mentana, in pieno centro a Parma, ma poi non ha rispettato gli accordi e si è spostato all'interno di una seconda cantina, non quella concordata, ed è rimasto lì fino oltre alle 14. Il comportamento di un senzatetto ha fatto andare su tutte le furie il custode dello stabile che aveva concesso all'uomo, che si era presentato in cerca di un posto al chiuso dove dormire, la possibilità di dormire all'interno del condominio, viste anche le condizioni meteo e la forte pioggia. Quando il portiere ha visto il senzatetto all'interno della seconda cantina ha chiamato le Volanti della Questura di Parma, che si sono recate sul posto. All'arrivo però i poliziotti hanno constatato che il custode aveva chiuso a chiave in cantina il senzatetto che, per circa mezz'ora, non ha avuto la possibilità di uscire. Il custode, che aveva chiamato il 113, è stato denunciato per violenza privata. La posizione del senzatetto che ha passato la notte nello stabile è al vaglio degli inquirenti: l'autorizzazione valeva infatti fino alle 8 di mattina mentre lui è rimasto molte ore dopo l'orario concordato ed ha cambiato anche cantina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento