rotate-mobile
Cronaca Oltretorrente / Piazza Guido Picelli

Oltretorrente, chiude la pista di pattinaggio: biglietto troppo caro

Un vero e proprio flop per la pista di piazzale Picelli. Già l'apertura era slittata in avanti, ora la chiusura viene anticipata di una settimana. La concorrenza e l'ingresso a 7 euro l'hanno messa ko

La crisi non guarda in faccia a nessuno, nemmeno alla storica pista di pattinaggio sul ghiaccio di piazzale Picelli in Oltretorrente. I gestori hanno deciso di chiuderla una settimana prima del previsto dopo una stagione che è stata un vero e proprio flop. Se di stagione si può parlare! Infatti già l'apertura dell'impianto era slittato ben oltre la data del 3 dicembre e con la chiusura anticipata, a conti fatti, non si è pattinato neanche un mese. A pesare sulla situazione, la nuova concorrenza targata Euro Torri, ma anche il costo del biglietto: 7 euro per un ora su un perimetro davverso esiguo. E allora via al Campus o al centro commerciale di via San Leonardo. E' proprio vero che la crisi, di questi tempi, non perdona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltretorrente, chiude la pista di pattinaggio: biglietto troppo caro

ParmaToday è in caricamento