Cronaca

Chiuso per assembramenti market etnico di piazzale Picelli

All'interno del locale c'erano quattro persone, sanzionate assieme al titolare: disposta la chiusura per cinque giorni

Proseguono sul territorio cittadino i servizi di controllo del territorio per le verifiche inerenti al rispetto della normativa emergenziale per il contenimento dell’epidemia da COVID 19. Nell’ambito di questi servizi sono state impiegate altre pattuglie interforze dedicate alla verifica del rispetto dalla normativa anti-covid. Unitamente alla Polizia di Stato sono state impiegate pattuglie dell’Arma dei carabinieri, della Guardia di Finanza e della polizia locale.

L’intero servizio dedicato alla vigilanza sul rispetto delle normative vigenti ha portato all’identificazione di 90 persone e al controllo di 40 esercizi commerciali. Solo in uno di questi si è riscontrata una violazione. Il personale dell’Arma dei Carabinieri, nei confronti di un Market etnico sito in piazzale Picelli, ha rilevato la presenza al suo interno in condizione di assembramento tra loro di quattro persone. Venivano così sanzionati i titolari e gli avventori, disponendo la chiusura dell’esercizio commerciale per cinque giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso per assembramenti market etnico di piazzale Picelli

ParmaToday è in caricamento