menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Cicletteria, le novità al punto di noleggio bici del Comune

Nuove tariffe per il noleggio di biciclette, cargo bikes per genitori con bambini e biciclette a tre ruote per persone con disabilità

Da oggi in Cicletteria, presso la Stazione Ferroviaria di Parma, ci sono nuovi mezzi da noleggiare a disposizione di cittadini e turisti: si tratta di cargo bikes, biciclette con un contenitore frontale per il trasporto di bambini e le biciclette a tre ruote per le persone con problemi di deambulazione ed anziani. Queste particolari tipologie di biciclette vanno ad ampliare le possibilità di mezzi a disposizione per il noleggio.

“All’apertura del punto bici nella nuova Cicletteria avevamo aggiornato il piano tariffario equiparandolo a tariffe noleggio di altre realtà italiane, ma dal momento che si è verificato un calo della domanda,” - spiega l’assessore Gabriele Folli.

In Cicletteria è possibile noleggiare diversi tipi di biciclette, (che attualmente sono 52), anche per più giorni, adatte a tutte la famiglia, anche per bambini. Sono disponibili anche su richiesta seggiolini per bambini, cestini, sellini, caschi per i più piccoli. Le famiglie quindi possono trovare in Cicletteria tutto quanto necessario per poter muoversi in città in bicicletta.

Ma la novità più rilevante riguarda le tariffe per il noleggio delle biciclette che sono state riviste e abbassate per volontà dell’Amministrazione Comunale per rispondere alle esigenze dell’utenza e per dare maggior impulso alla mobilità ciclabile in città.

Il noleggio delle biciclette per adulti, bambini e i tricicli ha una tariffa di 1,50 all’ora; il noleggio per 24 ore ha una tariffa € 12 e dal secondo giorno di noleggio la tariffa è di € 10. I tandem e le cargo bike hanno una tariffa oraria di € 2,50; 24 ore di noleggio invece costano € 20 e dal secondo giorno la tariffa è di € 18.

Ricordiamo che in Cicletteria si può inoltre parcheggiare in un luogo sicuro e protetto il proprio mezzo a due ruote. Non solo biciclette, ma anche scooter o moto. Sono a disposizione degli utenti circa 600 posti per deposito bici e 81 posti per deposito scooter e moto. E’ possibile inoltre acquistare gli abbonamenti al bike sharing, la tessera MI Muovo, i biglietti e gli abbonamenti degli autobus TEP. 

Il nuovo comparto della stazione ferroviaria di Parma è quindi oggi un hub intermodale con un’ottima integrazione fra servizi di trasporto su gomma, ferro e biciclette e altri servizi di mobilità sostenibile. Infatti in Piazzale Dalla Chiesa si trova, oltre alla Cicletteria, una postazione del bike sharing, recentemente potenziata con 30 colonnine a disposizione degli utenti, due postazioni car sharing di cui una per auto elettriche con colonnina di ricarica e una per auto ecosostenibili a doppia alimentazione, il nuovo parcheggio interrato con 223 posti auto e linee di trasporto bus sia urbano che extraurbano. 

La Cicletteria è aperta tutti i giorni della settimana: dal lunedì al venerdì dalle ore 6 alle 22.30, il sabato dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 15 alle 19, la domenica e i festivi dalle ore 10 alle 13 e dalle 14.30 alle ore 19.30. La vendita di biglietti e abbonamenti per l’autobus è disponibile nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,10 alle ore 12,50 e dalle ore 14,15 alle ore 16.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento