Cinema alla Casa della Musica: proiezione a ingresso gratuito di “The artist”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Si concludono gli appuntamenti proposti dal cartellone di "Cinema alla Casa della Musica", la rassegna organizzata dall'Istituzione di piazzale San Francesco in collaborazione con la Fondazione Cineteca di Bologna e che quest'anno porta il titolo "Senza parole… Quando la musica narra il film": il quinto e ultimo titolo del ciclo è quello di uno dei più acclamati e premiati film degli ultimissimi anni, "The Artist" di Michel Hazanaviciuse, del 2011, e sarà proiettato, come sempre a ingresso gratuito, alle ore 21 di giovedì 31 ottobre nella Sala dei Concerti della Casa della Musica.

"The artist" non è un film sul cinema muto (che sarebbe già stato di per sé un bel rischio) ma addirittura un film 'muto'. Si potrebbe pensare a un'operazione da filologi cinefili da far circuitare nei cinema d'essai. Non è così, perché Hazanavicius conosce in profondità il cinema degli Anni Venti ma questa sua competenza non lo ha raggelato in una riesumazione da cineteca. Si ride, ci si diverte, magari qualcuno si commuove anche in un film che utilizza tutte le strategie del cinema che fu per raccontare una storia in cui la scommessa più ardua (ma vincente perlomeno al festival di Cannes) è quella di dimostrare che fondamentalmente le esigenze di un pubblico distante anni luce da quei tempi sono in sostanza le stesse. Al grande schermo si chiede di raccontare una storia in cui attori all'altezza si trovino davanti una sceneggiatura e un sistema di riprese che consentano loro di 'giocare' con i ruoli che gli sono stati affidati. Se poi il film può essere letto linguisticamente anche a un livello più alto (come accade in questa occasione in particolare con l'uso della colonna sonora di musica e rumori) il risultato può dirsi completo. Per una volta poi si può anche parlare con soddisfazione di un attore 'cane'. Vedere per credere.

Si ricorda che la proiezione si terrà alle ore 21 nella Sala dei Concerti della Casa della Musica (tel. 0521 031170) e sarà a ingresso libero.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento