Cinema d'Azeglio, al via la rassegna di agosto. Comune: contributo di 4 mila euro

La Cooperativa Cinema d'Azeglio presenta anche quest'anno, grazie al patrocinio ed al contributo dell'assessorato al welfare del Comune di Parma, la propria rassegna cinematografica in programma ad agosto e rivolta a bambini, famiglie e anziani

Agosto tempo di vacanze, ma non per tutti. La Cooperativa Cinema d’Azeglio presenta anche quest’anno, grazie al patrocinio ed al contributo dell’assessorato al welfare del Comune di Parma, la propria rassegna cinematografica in programma ad agosto e rivolta a bambini, famiglie e anziani che si svolgerà, come consuetudine, nell’arena estiva del cinema D’Azeglio. La presentazione è avvenuta oggi nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato il presidente della società cooperativa Cinema d’Azeglio Luigi Lagrasta e l’assessore al welfare Laura Rossi.
 
“Abbiamo accolto con favore la proposta della Cooperativa Cinema d’Azeglio – ha precisato l’assessore Laura Rossi – per offrire un’opportunità ai bambini, alle famiglie ed agli anziani che rimarranno in città nel mese di agosto ed avranno così modo di partecipare gratuitamente alle tre mini rassegne a loro dedicate. Per sostenere questo tipo di proposta abbiamo erogato un contributo di 4 mila euro”.
 
“Siamo grati all’assessorato al Welfare – ha spiegato Luigi Lagrasta – per esserci vicino nel promuovere una rassegna che ha una forte connotazione sociale. Andare al cinema non vuol dire solo vedere un film, ma anche stare assieme, condividere una serata. E i film inseriti nella rassegna stessa trattano tematiche inerenti le varie fasce di età coinvolte, sono tutte pellicole recenti dell’ultima stagione e vogliono essere anche uno stimolo a riflettere e socializzare anche in momenti di crisi”
 
Lo scopo è quello di creare momenti di aggregazione in un periodo nel quale, soprattutto per gli anziani, al caldo si aggiunge, spesso, la solitudine. E così uscire per andare a vedere un bel film può rappresentare un’occasione non solo per trascorrere una serata in compagnia, ma anche per rompere la monotonia di chi rimane in una città quasi svuotata. La rassegna, aperta a tutta la città, costituisce anche una risorsa per un quartiere, l’Oltretorrente, dove momenti di scambio e socializzazione sono volti a valorizzarne il tessuto sociale.
 
La rassegna del “Progetto cinema d’estate” della Cooperativa Cinema d’Azeglio si articola in tre mini cicli dedicati rispettivamente ai bambini, alle famiglie ed agli anziani. Gli spettacoli avranno inizio tutti alle ore 21 nell’arena estiva d’Azeglio, in caso di maltempo si terranno nella sala interna.
 
Si parte con la prima articolazione della rassegna. “Il cineclub dei bambini” prevede due titoli in cartellone: venerdì 2 agosto con Zambezia e venerdì 9 agosto con Epic. In questo caso sarà garantito l’ingresso gratuito a tutti i bambini, mentre gli adulti potranno contare su uno sconto di 2 euro sul biglietto, pagandolo 4 euro.
 
“Cronache famigliari” è il ciclo di film dedicati alla famiglia che osserva il seguente calendario:
martedì 6 agosto è in programma “Il figlio dell’altra”, martedì 13 agosto “Quello che non so sull’amore”, martedì 20 agosto “Quando meno te lo aspetti” e martedì 27 agosto “Gli equilibristi”. Ingresso ridotto per tutti a 4 euro anziché 6.
 
“Ferragosto d’argento” è stata denominata la mini rassegna dedicata agli anziani che si svolgerà nei giorni di Ferragosto: giovedì 15 agosto è in programma “Tutti pazzi per Rose”, venerdì 16 agosto “E se vivessimo tutti insieme?”. Ingresso gratuito per tutti gli over 65enni e le loro famiglie

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento