Il Cinghio tracima e gli allaga casa: chiedono 16mila euro al Comune

Due residenti del quartiere Montanara che il 14 luglio del 2010 subirono l'allagamento dell'intero seminterrato fanno causa all'Ente davanti al Tribunale Regionale delle Acque Pubbliche di Firenze

Il torrente Cinghio

Il torrente Cinghio tracima e gli allaga il seminterrato. Loro fanno causa al Comune di Parma. Due residenti del quartiere Montanara che il 14 luglio del 2010 subirono l'allagamento dell'intero seminterrato della loro abitazione e di una parte del Comune hanno deciso di chiedere i danni all'Ente. Il risarcimento chiesto è di 16 mila euro. Il motivo? Secondo gli autori della causa, fatta davanti al Tribunale Regionale delle Acque Pubbliche di Firenze, la tracimazione sarebbe stata la conseguenza dell'"omessa manutenzione, cura e custodia, del torrente Cinghio". Il Comune di Parma,  tramite la polizza assicurativa Carige, chiamata a coprire eventuali danni per responsabilità civile, ha deciso di difendersi davanti al Tribunale delle Acque Pubbliche di Firenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TORRENTE CINGHIO, DEGRADO ED INCURIA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento